Diagnocam

Grazie alla tecnologia DIFOTI (Digital Imaging Fiber Optic Trans Illumination), DIAGNOcam garantisce un’elevata sicurezza diagnostica. Rileva precocemente e senza emettere raggi X le carie occlusali, interprossimali, secondarie e le lesioni dentali

L’interno del dente viene, infatti, illuminato da due fasci di luce laser ad una lunghezza d’onda di 780nm ed è utilizzato per convogliare verso il sensore la corrispondente transilluminazione. La videocamera digitale cattura l’immagine generata e la rende visibile sullo schermo di un computer. Le lesioni cariose, ad esempio, sono visualizzate come zone di colore più scuro. Le immagini così rilevate possono essere salvate, rendendo estremamente semplici il monitoraggio e la comunicazione con il paziente.

La tecnologia DIAGNOcam consente una vasta gamma di trattamenti diagnostici:

  • Rilevamento di una ampia casistica di carie – da quelle precoci a quelle in dentina – per trattamenti personalizzati
  • Dati in tempo reale: immagini video che aiutano nella comunicazione con il paziente
  • Nessuna radiazione: consente di effettuare indagini diagnostiche anche su pazienti che non vogliono o che non possono sottoporsi a raggi X